Cinema: al De Seta una perla di Mingozzi

"Con il cuore fermo, Sicilia" di Gianfranco Mingozzi (1965) è un'inchiesta nata da un'idea di Cesare Zavattini, con un commento di Leonardo Sciascia. Il documentario - ingresso gratuito - sarà proiettato a Palermo il 29 giugno alle 21 al cinema De Seta dei Cantieri alla Zisa, per la rassegna "Il cinema ritrovato", con la direzione artistica di Franco Maresco. Il lavoro analizza in profondità l'arretratezza economica e culturale, l'analfabetismo, le condizioni di lavoro insostenibili, i fanatismi millenari, la violenza mafiosa, esaminata nelle sue ragioni politico-sociali. Nel 1963 Cesare Zavattini volle fare con Mingozzi un film su Danilo Dolci, prodotto da De Laurentiis, ma nel mezzo delle riprese il produttore si tirò indietro; un gruppo di amici finanziò la continuazione dei lavori, ma poiché fu impossibile sbloccare il materiale in mano a De Laurentiis, Mingozzi ricavò "Con il cuore fermo, Sicilia" che gli fece vincere il Leone d'Oro alla XVII Mostra internazionale del documentario di Venezia.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Palermo Today
  2. Live Sicilia
  3. Grandangolo Agrigento
  4. EnnaPress.it
  5. EnnaPress.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Corleone

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...